GARANZIA GIOVANI: Le novità per il 2017

Nel testo della nuova Legge di Bilancio 2017 in approvazione in questi giorni sono previste diverse misure volte a potenziare le agevolazioni fiscali e contributive per le imprese che assumono giovani under 30. Le regole saranno valide per i datori di lavoro che assumono un giovane che ha partecipato al programma Garanzia Giovani.

I datori di lavoro potranno usufruire della decontribuzione sia per i contratti a tempo indeterminato, che per quelli di apprendistato. Inoltre lo sgravio è previsto anche per i contratti di lavoro a tempo determinato pari ad almeno sei mesi.

Rispetto agli anni passati scende la percentuale di decontribuzione.

I datori di lavoro potranno contare infatti su un bonus del 50% dei contributi previdenziali per un periodo di 12 mesi. In questo caso, il tetto massimo previsto è pari a 4.030 euro annui per ogni lavoratore assunto

http://www.camera.it/leg17/126?tab=2&leg=17&idDocumento=4127&sede=&tipo=